ESTRAZIONE LOTTERIA DI BENEFICENZA DELLA FON.CA.NE.SA ONLUS SOSTENUTA DA UNICREDIT

E-mail Stampa PDF
locandina lotteriaUnicredit
Si terrà martedì 8 Maggio presso l’Aula Cumino dell’UniCredit, in Via S. Euplio 9 a Catania, l’estrazione dei biglietti vincenti della XVIII^ edizione della Lotteria di beneficenza organizzata dalla Fon.Ca.Ne.Sa (Fondazione Catanese per lo Studio e la Cura delle Malattie Neoplastiche del Sangue) Onlus.
Come sempre l’encomiabile impegno dell’UniCredit, partner ufficiale della Fondazione, ha raggiunto anche quest’anno, eccezionali risultati con la vendita di oltre 12.000 biglietti, distribuiti capillarmente presso la rete commerciale della banca.
E’ ormai conclamata la stima e la concreta vicinanza dell’UniCredit all’azione sociale della Fondazione; la banca, ancora una volta, dimostra di essere un istituto attento alle esigenze del suo territorio e pronto a sostenere chi soffre. L’impegno dato ogni anno da UniCredit alla Foncanesa conferma il sincero interesse a seguire e contribuire a tutte le attività svolte dalla Fondazione. Il Presidente della Fon.Ca.Ne.Sa., Sig.ra Rosalba Massimino, rinnova un ringraziamento particolare al Regional Manager dott. Salvatore Malandrino, al Responsabile Area Commerciale dott. Paolo Pivetti, ai direttori, ai funzionari e a tutto il personale di UniCredit coinvolto per l’importante lavoro di vendita e sensibilizzazione.
Da oltre trent’anni la Fon.Ca.Ne.Sa. Onlus svolge attività a sostegno della ricerca scientifica con i due più importanti centri ematologici del territorio: l’Istituto di Ematologia dell’Università di Catania-Policlinico Vittorio Emanuele e l’Unità di Onco Ematologia dell’Ospedale Garibaldi finanziando borse di studio delle quali usufruiscono giovani ematologi e ogni anno in occasione dell’annuale concerto al Teatro Massimo “Vincenzo Bellini” di Catania organizzato dalla Foncanesa Onlus viene conferito il premio di laurea “Santella Massimino” assegnato ad un neolaureato in medicina e chirurgia con un brillante curriculum universitario e la cui tesi sia incentrata sulle malattie neoplastiche del sangue. Dal 1999 la Foncanesa si impegna inoltre a fornire un servizio socio assistenziale con la casa d’accoglienza “Casa Santella” rivolto agli ammalati e a i loro familiari e sino ad oggi ha accolto oltre 50.000 ospitalità, l’ultima casa d’accoglienza “Casa Santella” nata all’interno dell’A.O.U. Policlinico- Vittorio Emanuele; in poco più di un anno dalla nascita, avvenuta il 24 ottobre 2016, ha registrato oltre 2500 accoglienze divenendo un punto di riferimento all’interno del Policlinico e soprattutto un luogo di conforto logistico e morale per gli ammalati e per i familiari provenienti non solo dal reparto di ematologia, trasferitosi dall’ospedale Ferrarotto nei nuovi e moderni locali del Policlinico il 24 novembre 2017, ma anche per coloro che provengono da altri reparti e che richiedono periodi prolungati di ospitalità.
Il ricavato della vendita dei biglietti della lotteria di beneficenza sarà interamente destinato all’ acquisto di due apparecchiature mediche di laboratorio destinate all‘Ematologia per gli esami diagnostici.


 

Ultimo aggiornamento Domenica 06 Maggio 2018 00:32

Un palco all'Opera - 22 Aprile al Teatro Massimo V. Bellini

E-mail Stampa PDF
concerto2018 

Alcuni momenti del concerto della Foncanesa Onlus dal titolo
"Un palco all'Opera" 
svoltosi ieri Domenica 22 Aprile al Teatro Massimo V. Bellini.

La Fondazione continua a coinvolgere numerosi partecipanti per perseguire i diversi obiettivi.

Insieme, per continuare a sostenere la ricerca e il sostegno a persone ospitate nella "Casa Santella"
 

Un ringraziameto a tutti ipartecipanti

 

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Aprile 2018 08:50

Gran Galà di beneficenza - 22 Aprile 2018

E-mail Stampa PDF

 Locandina Concerto 2018Si terrà domenica 22 Aprile 2018 alle ore 20 presso il Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, l’annuale Gran Galà di beneficenza organizzato dalla FON.CA.NE.SA Onlus, al fine di unire all’indiscutibile fascino musicale dell’evento la presentazione delle più recenti attività della Fondazione nello scenario scientifico-sociale. Il concerto di gala sarà come sempre un momento di grande magia musicale e canora, ma soprattutto sarà l’occasione per raccogliere i fondi necessari per sostenere tutte le necessità delle strutture e dei loro ospiti. 

L’Orchestra del Teatro Massimo Vincenzo Bellini sarà, come di consueto, diretta dal M° Carmen Failla, che ci accompagnerà in uno splendido viaggio musicale nel mondo del grande repertorio lirico eseguendo i brani più celebri dagli immortali capolavori di maestri del melodramma come Bellini, Donizetti, Puccini, Rossini.
Il cast canoro schierato per l'occasione sarà costellato di stelle di prima grandezza a partire dal soprano Mariella Devia, Regina indiscussa del panorama lirico mondiale che nella sua lunga e prestigiosa carriera ha mietuto trionfi su trionfi presso tutti i maggiori teatri lirici del mondo, dalla Scala al Metrpolitan di New York, dal Covent Garden di Londra all'Opéra di Parigi, dal Liceu di Barcellona al Bolshoi di Mosca. Si tratta adi un attesissimo ritorno per il celebre soprano ligure, assente dalle scene del Bellini dal 2009 quando vi trionfò come protagonista della Maria Stuarda di Gaetano Donizetti. Al suo fianco il pubblico catanese potrà ammirare il tenore Stefan Pop, vincitore del Premio Operalia istituito da Placido Domingo nonché spesso salutato dalla critica come un “nuovo” Pavarotti, divenuto nelle ultime stagioni partner abituale della Devia con cui ha riscosso trionfali successi a Genova ed a Tokyo e con cui sarà impegnato prossimamente anche al Teatro Regio di Parma ed al Teatro La Fenice di Venezia. Due artisti palermitani completeranno la locandina, il baritono Vincenzo Taormina - Baritono che, dopo la formazione a Palermo prima ed all'Accademia della Scala poi, ha calcato i palcoscenici di moltissimi grandi teatri internazionali (La Scala, Berlino, Savonlinna, Glyndebourne, Arena di Verona, etc...) cogliendo sempre grandi successi personali ed il mezzosorpano Chiara Amarù Mezzosoprano, figlia d'arte, formatasi a Palermo e perfezionatasi alla Scuola dell'Opera del Teatro Comunale Bologna prima del lancio internazionale al Rossini Opera Festival di Pesaro che l'ha consacrata accreditata interprete rossiniana, e non solo, dei nostri giorni.
Durante la serata si darà rilievo all’importante ruolo socio-assistenziale offerto dalle case di accoglienza “Casa Santella” e in special modo "Casa Santella" nata all'interno del Policlinico che in poco più di un anno ha garantito migliaia di accoglienze e poichè con l'avvenuto trasferimento, lo scorso 24 Novembre, del reparto di Ematolgia dal Ferrarotto nei nuovi e modernissimi locali del Policlinico, le richieste di accoglienza sono aumentate, la Foncanesa non si ferma e continua a lavorare per garantire ospitalità a tutti coloro che ne fanno richiesta. Sempre durante la serata verrà consegnato ad un neo-laureato in Medicina e Chirurgia il 22° Premio di Laurea “Santella Massimino.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Foncanesa Onlus Ufficio Amministrativo
095/41.87.79 - 347/33.33.262 - Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Box Office - Catania ,Via Giacomo Leopardi 95, Tel. 095/722 53 40

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Febbraio 2018 14:04

Pagina 3 di 23

You are here: